• Seguimi su Google+
  • Seguimi su Facebook
  • Seguimi su Twitter
  • Contattami con Skype
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Visualizza il Feed RSS

Protocollo della Procura 000912

Finalmente nel rapporto del 21 luglio 2005 il Neurologo Neil L. Pugach raggiunge un eureka moment ed annuncia al Dottor Tom Freeman che, sebbene l'endocrinologo non abbia suggerito l'inizio di una cura ormonale per Rebecca McKay White, la donna ha anche fatto una visita ginecologica ed il medico ha raccomandato del Synthroid (un ormone tiroideo sintetico) come abbiamo messo in evidenza in verde nell'immagine sotto.

Finalmente un eureka moment per Neil L. Pugach and Tom Freeman

Subito dopo Pugach raccomanda a Freeman di vedere la White per discutere i suoi problemi ormonali, ovviamente causati dalla menopausa più che ventennale indotta chirurgicamente dall'aver subito un'isterectomia totale nel 1982 visto che sono stati evidenziati dal ginecologo, ed i problemi di nausea quotidiana.

Eureka... finalmente qualcosa che non funziona con Rebecca McKay White!

Avete notato come non si parli più, ovviamente, di assalti, stupri, torture, calci alla testa, stupri e sodomizzazioni con avambracci e mani? Fin qui sembra proprio che quello che è successo da aprile a luglio del 2005 sia l'ennesimo tentativo di Rebecca McKay White di accumulare documentazione medica danneggiante Carlo Parlanti da girare alla Procura di ventura. Non a caso i sintomi di Rebecca McKay White sono ricominciati ben due anni e quattro mesi dopo l'ultimo certificato depositato e, guarda caso, proprio immediatamente dopo la decisione della Germania di estradare Carlo Parlanti verso Ventura, in California.

Traduzione in Italiano del certificato:

21 luglio 2005

DR. E. T. Freeman
1016 Justis St.
Chesapeake, VA 23325

RE: Nome Oscurato
6/7/1958
445-17-3773
2529 Watercrest PL 2A
Chesapeake, VA 23324

Caro Tom:

La Sig.ra XXXX è venuta per un follow-up. Ha preso il Topomax all’incirca dall’inizio di Luglio e sta’ al momento prendendo 75 mg. Ha diminuito i suoi mal di testa considerevolmente, ma quando ha aumentato per arrivare alla dose presente ha cominciato ad avere problemi di impedimenti cognitivi. Non ha provato le tavolette di Imitrex ancora. E’ stata vista da un endocrinologo ma lui non pensa che dovrebbe prendere il Synthroid a questo momento. Ha visto un ginecologo la scorsa settimana e lui ha raccomandato che inizi a prendere il Synthroid (ormone per la tiroide ndt). Lei prende la Metroplocadide ogni notte per la nausea.

A questo momento la dose del Topomax verra’ diminuita a 50 mg e lei provera’ ad usare Imitrex. Ho raccomandato che lei prenda un altro appuntamento per vederti e per discutere dei problemi di tiroide, come i problemi di nausea giornaliera. La vedro’ di nuovo in un mese.

Grazie ancora per averci riferito la Sig.ra XXXX.

I migliori saluti,
Neil

Per conoscenza: Casa di Cura Chesapeake 


 

 

Scarica il documento

Discovery Package 000912

Registrati o loggati per commentare